Le 10 regole di Gann per il trading online vincente

William_GannGann è stato ed è ancora un mito nel trading. Se non lo conosci qui puoi leggere la sua storia.

Di seguito i consigli di Gann per affrontare il trading online in modo vincente.

Dopo tanti anni di trading online condividiamo praticamente tutti i punti sotto descritti.
Solo i punti 20  e 21 non si adattano alla nostra operatività, in quanto preferiamo non investire troppo su un singolo titolo.

 

 

REGOLE DI GANN:

1) Partiziona il tuo capitale in 10 parti uguali e mettine a rischio al massimo solo una per operazione.

2) Utilizza SEMPRE lo stop loss.

3) Non sovraccaricare le tue posizioni di trading online (overtrade), perchè violeresti la regola numeno uno.

4) Non lasciare mai che un profitto diventi una perdita. Per riuscire in questo alza il tuo stop loss (o abbassalo se sei al ribasso) finchè i prezzi salgono (o scendono). In questo modo, l'eventuale inversione di tendenza, ti permetterà di uscire con un profitto.

5) Segui sempre il trend principale del grafico. Non pensare mai di anticipare i prezzi pensando di conoscere il futuro. Non intervenire ne in acquisto ne in vendita se non sei sicuro della direzione del mercato o del singolo titolo.

6) Se hai dei dubbi o qualcosa non ti è chiaro, astieniti da qualsiasi operazione, il mercato presenta ogni giorno altre mille opportunità.

7) Fai il trading online solo sui titoli più attivi. Lascia perdere tutti quei titoli o futures che non danno segni di vita per molto tempo, ovvero che sono in fase laterale e non hanno una direzionalità ben spiccata.

8) Fraziona il rischio su almeno 4-5 titoli diversi. Evita assolutamente di mettere tutti i tuoi soldi su un solo titolo, domani potrebbe fallire.

9) Non mettere dei limiti ai tuoi ordini di trading online. Quando hai deciso la strategia di un trade, acquista o vendi al meglio (a prezzo di mercato).

10) Non uscire mai da una posizione di trading online se non ne hai un motivo razionale. Segui sempre il trend primario e proteggi i tuoi trade con uno stop loss (nel nostro caso settimanale).

11) Accumula un surplus di guadagni. Dopo un certo numero di operazioni vincenti lascia un po' di denaro da parte che potrai utilizzare nelle emergenze o durante i periodi di panic-selling dove si presentano grandi occasioni.

12) Non comprare mai focalizzandoti sul portarti a casa il dividendo di un titolo.

13) Non razionalizzare mai una perdita di trading. Se il trend del mercato è in direzione contraria alla tua, non dirti che è una ottima occasione per incrementare i tuoi acquisti (o vendite se sei al ribasso). Devi solo uscire dalla tua posizione di trading online.

14) Non entrare ne uscire mai da una posizione solo perchè sei diventato impaziente, il trading online richiede una fortissima dose di disciplina e pazienza.

15) Evita accuratamente di conseguire piccoli profitti e grandi perdite.

16) Non cancellare assolutamente mai uno stop loss, se ti succede, ti stai avviando al fallimento finanziario in breve tempo.

17) Evita di entrare e uscire troppo spesso dal mercato, i costi delle commissioni per il trading online si mangeranno i tuoi guadagni.

18) Investi sia al rialzo che al ribasso.

19) Non acquistare solo perchè i prezzi ti sembrano bassi ne tantomeno devi vendere se ti sembrano alti, utilizza sempre una strategia scritta, che non possa essere deviata dalla tua psicologia del momento.

20) Fai attenzione ad incrementare la tua posizione di trading online al momento sbagliato. Aspetta fino a quando il titolo è diventato molto attivo ed ha perforato la resistenza per comprarne ancora (oppure se ha sfondato il supporto per shortarne ancora).

21) Se vuoi incrementare la tua posizione, ricordati di farlo con titoli molto sottili (poco flottante) se sei in acquisto e con titoli molto liquidi (molto flottante) se sei in vendita.

22) Non fare mai media al ribasso. Se hai comprato un titolo che adesso stà scendendo non venderne un'altro allo scoperto solo per pareggiare. Accetta il tuo errore e quindi vendi il titolo che hai comprato, e manda a quel paese il tuo Ego.

23) Non chiudere mai una posizione senza un ottimo motivo. Solo una verificata inversione di tendenza può giustificare tale decisione.

24)E in fine, non aumentare le posizioni (ad esempio incrementando la leva azionaria) dopo un lungo periodo di guadagni. Stai rischiando (anzi è quasi sicuro) di perdere in poche operazioni ciò che hai guadagnato in tanto lavoro e tempo di trading online.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn