Volatilità alle stelle sul Ftse-mib

140601FTSE MIB40 IndexNonostante abbiamo individuato il minimo di questa correzione, non siamo riusciti a portare a casa guadagni.

La  volatilità sul mercato italiano è attualmente alta e nonostante questa situazione possa sembrare positiva riteniamo che il periodo è pericoloso per operare.

Inoltre ci rende cauti il fatto che il mercato si è portato, con altissima velocità, a ridosso dei livelli di resistenze che potrebbero fermare il rialzo e dare inizio a nuovi ribassi; infine non dobbiamo dimenticare che è presente un grosso GAP che non dà solidità all'attuale rialzo (la borsa spesso tende a chiudere i Gap settimanali).

 

Terna non ci ha fatto uscire in quanto gli ordini stop fanno da filtro nel caso di forza sul titolo, pertanto ritentiamo l'uscita al nuovo prezzo, più favorevole, e spostiamo pure il relativo target.

Attualmente non apriamo nuove operazioni fino allo stabilizzarsi della volatilità.

 

                            Trader_1   OK    
Tutti i segnali indicati sono validi SOLO per la settimana successiva alla pubblicazione Segnali Verificati da: Trader_2   OK    
                            Trader_3   OK    
MERCATO ITALIANO FTSE-MIB Valore PF indicativo € 25.800,00                      
    TICKER NOME Mercato Long/short Operatività Prezzo di ingresso (Stop Order)   Data di ingresso %PF Italia Quantità (Riferita al nostro PF)   Prezzo di uscita Data uscita StopLoss3* Target – Res Target1 Target2 Note
    TRN Terna Ftse-mib Long Ritentiamo l'uscita € 3,9340   12/05/14 17,50% 1148   € 3,8940       € 4,0300   prezzo non eseguito dal mercato
                                       
                                       
                                       
                                       
                                       
                                       
    NOTE:                                  
    TUTTI I PREZZI DI ACQUISTO/VENDITA (ingresso/uscita) SONO ORDINI LIMITE (devono essere eseguiti solo al prezzo indicato nel segnale di trading nel periodo temporale di una settimana di borsa aperta)        
*   Stop loss: E' uno stoploss Prezzo-tempo : E' sempre riferito alla chiusura settimanale (se il prezzo chiude sotto lo stoploss, si esce la settimana successiva). Lo stop loss non va mai INSERITO AUTOMATICO.    
**   Inseriamo l'ordine di acquisto una volta liberata la liquidità necessaria uscendo da altri titoli.    
***   Il prezzo di uscita contabilizzato potrà discostarsi lievemente da quello pubblicato in quanto prendiamo a riferimento il prezzo reale di uscita, rilevabile nel Mirrorfund.          
    Obiettivi: sono comprensivi delle tolleranze e quindi diversi da quelli visualizzati sui grafici. VANNO INSERITI AUTOMATICI UNA VOLTA IMMESSO L'ORDINE.
nc:   Non calcolabile          
    Le caselle di colore azzurro indicano che la riga è stata aggiornata e verificata dai trader indicati in alto.            
    NB: Gli ordini sono validi SOLO per l'intera settimana di mercato successiva alla pubblicazione dei segnali (non sono validi per il mercato after hours)
    Fonte per i Dividendi: http://www.soldionline.it/notizie/azioni-italia/dividendi-2014-ftse-mib                          

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn